Previsioni meteo, che settimana ci aspetta?

La domanda torna ancora con insistenza: ma la primavera cosa vuole fare? Arrivare o meno? Il tempo, a quanto sembra, ci dice esattamente il contrario.

La pioggia continua a imperversare sull’intero territorio nazionale, provocando anche danni nelle zone già colpite dalle alluvioni dei giorni scorsi. Ma il sole tornerà a splendere?

Meteo primavera impazzita
Primavera impazzita

Vediamo insieme quale sarà il tempo previsto per questa settimana, in attesa di un weekend, forse, più clemente.

Meteo: ma la primavera che fa?

La pioggia: lei, sola ed incontrastata che occupa le nostre giornate di maggio. Il mese della fioritura e della primavera? Apparentemente non più, perché gli acquazzoni stanno rovinando tutto. Possiamo definirli acquazzoni estivi? Forse no, in quanto stanno provocando alluvioni in alcune zone del nostro paese.

Gli esperti però ci avvertono: la settimana che ci si apre davanti, non sarà di certo all’insegna del sole. Infatti, continuando su questa scia, la giornata di domani, mercoledì 10 maggio, non è delle migliori. Al Nord, il cielo sarà molto nuvolosi ed i rovesci si presenteranno nuovamente intensi sull’Emilia Romagna e sulle zone del Veneto. Le temperature calano, ma sono stabili intorno ai 21°.

Al Centro, invece, piogge e temporali forti per tutto il giorno, ma che sembrano attenuarsi verso sera, specie lungo le zone tirreniche. Anche qui, le temperature sono in calo e non supereranno i 19°. Al Sud, ancora piogge intense su Molise, Campania e Puglia, mentre le prime schiarite iniziano a vedersi sulla Sardegna. Temperature stabili, ma non superiori ai 22°.

Previsioni meteo: la pioggia resiste ancora, ma le temperature sono in rialzo
photo: pixabay

Ancora piogge e temporali intensi

Giovedì 11 maggio, invece, al Nord, la situazione sarà al contrario rispetto a quella del giorno prima. Le piogge si sposteranno a Nordest, mentre le prime schiarite si avranno ad Ovest. Le temperature ancora giù di qualche grado, ma non inferiori ai 20°.

Al centro, temporali sparsi sulle Marche, sulla Toscana e sull’Umbria mentre, lungo la fascia tirrenica, inizieranno a vedersi le prime schiarite. Temperature in leggero rialzo, fino a toccare i 22°. Al Sud, ancora pioggia su Molise e Puglia mentre sulle altre regioni, il cielo si presenterà in parte soleggiato. Le temperature virano verso l’alto, con punte anche di 24°.

Per la giornata di venerdi, 12 maggio, invece, ancora piogge diffuse e rovesci al Nord, specie sulla Lombardia, sul Veneto e sull’Emilia Romagna. Temperature, però, in calo, con massime fino ai 19°. Al Centro, acquazzoni sulle zone interne, mentre schiarite prevalenti sulle zone costiere. Anche in queste zone, temperature in calo.

Al Sud, il sole inizia a farsi vedere con un po’ più di decisione con solo dei locali rovesci in Sicilia. Temperature che potranno sfiorare, anche, i 23°.

Impostazioni privacy