Dove andiamo a Carnevale? Questa la meta più consigliata e “colorata”

Sembra che le vacanze non vogliano finire mai. Appena terminate quelle di Natale e Capodanno, già ecco che si pensa al Carnevale.

Ebbene sì, perché questo 2024 ci pone davanti delle festività molto ravvicinate fra di loro e, per chi può, è sempre tempo di relax.

Dove andare a Carnevale? Ecco le mete più consigliate e “colorate”
Il Carnevale di Venezia – photo web source

Proprio pensando al Carnevale, vediamo insieme quali potrebbero essere le mete più gettonate anche per una fuga di sole 24 ore.

Un viaggio…per Carnevale

Carnevale già si avvicina e il suo weekend strizza l’occhio già a coloro che sono abituati a scappare via dalla quotidiana routine in quel periodo. Ma, anche, per chi vuole fare “una toccata e fuga”, il ponte di Carnevale si presenta come l’occasione propizia per approfittarne. Ma la domanda nasce canonica: dove andare?

Diciamo che, a voler essere precisi, più che un weekend di relax, si tratterebbe di qualche giorno in più, ovvero dal giovedì grasso di Carnevale (che, quest’anno, cade l’8 febbraio) al martedì di Carnevale vero e proprio che, invece, cade il 13 febbraio.

In primis, la città del Carnevale più bello ma anche più maestoso d’Italia: Venezia che ci accompagna con le sue eleganti maschere e, anche, un corteo sulle acque, davvero da sogno. Gli spettacoli nella città lagunare iniziano già nel fine settimana precedente, ovvero quello del 3 e 4 febbraio, per poi protrarsi fino al 13 febbraio, giorno come dicevamo di Carnevale.

Dove andare a Carnevale? Ecco le mete più consigliate e “colorate”
Il Carnevale di Viareggio – photo web source

Ecco le mete più colorate e gettonate

Ovviamente, non può mancare il Carnevale di Viareggio che, per i suoi 151 anni, prolunga la sua festa ben oltre la data canonica del Carnevale. La festa, infatti, sarà fino al 24 febbraio. Segue, anche, il Carnevale di Ivrea dove torna, dopo un po’ di attesa, la battaglia delle arance, la quale avrà diverse date e non soltanto una.

C’è anche da segnalare il “Carnevale d’Europa” a Cento, in provincia di Ferrara che vedrà i suoi carri allegorici sfilare ben oltre il 13 febbraio. Saranno infatti presenti per le strade, per allietare cittadini e turisti presenti fino al 25 febbraio. Spostandoci più a Sud, abbiamo, anche, il Carnevale di Acireale dove, accanto ai carri allegorici di cartapesta, sfileranno anche i “carri infiorati”. Il tutto fino al 13 febbraio.

Ma, ovviamente, ogni singola città, ogni borgo ha il suo Carnevale e le sue feste. Insomma, c’è soltanto l’imbarazzo della scelta.

Impostazioni privacy