Riso al latte: il re dei salva pasto!

Oggi ti propongo la ricetta salva pasto per eccellenza: il riso al latte. Una ricetta semplicissima che mette insieme quattro ingredienti che non puoi non avere in casa.

Riso al latte
Riso al latte

Se il tuo frigo e il tuo stomaco sono entrambi drammaticamente vuoti ho la soluzione giusta per te: il riso al latte. Una ricetta super facile composta da ingredienti che non puoi non avere.

Salva pasto e comfort food

Prima di cominciare devo confessarti una cosa: fino a stamattina ero assai perplessa circa la validità di questa ricetta. Detta in soldoni: mi faceva un po’ senso pensare al riso al latte come ad un piatto salato.

L’ho preparato su esplicita richiesta di mio figlio treenne che, già da tempo, lo mangia alla mensa della scuola e lo gradisce molto.

Per niente convinta ho cercato la ricetta, preso gli ingredienti ed ho iniziato a cucinare. Il risultato mi ha sconvolta! Ne è venuto fuori un risotto lievemente dolce ma gustosissimo, avvolgente, goloso. Insomma è il classico comfort food, quel piatto senza alcuna pretesa gourmet ma gustoso e consolatorio.

Per di più l’ho incoronato “re dei salva cena” perché tutti gli ingredienti di cui è composto si trovano davvero in ogni casa.

Riso al latte: Ingredienti

Per questa ricetta avrai bisogno di:

  • 280 grammi di riso  (possibilmente arborio carnaroli)
  • 1 litro e mezzo di latte
  • sale q.b.
  • burro q. b.
  • parmigiano grattugiato q. b.

Procedimento

  • Versa il latte in una pentola (possibilmente antiaderente)
  • Aggiungi il sale e porta a bollore
  • Poi versa il riso a pioggia. Mescola per bene.
  • Fai cuocere per almeno 20 minuti o comunque fin quando il riso non avrà assorbito tutto il latte. A fine cottura e fuori dal fuoco aggiungi burroparmigiano. Mescola vigorosamente.
  • Impiatta e servi subito. Va mangiato caldo!

Variazioni sul tema

Se al posto del sale metti lo zucchero e non metti il parmigiano (magari puoi aggiungere cannella o cacao. Anche del cocco râpé non sarebbe male) otterrai un dolce al cucchiaio davvero gustoso e dalla consistenza particolare.

Con l’aggiunta di uova vaniglia il riso al latte diventerà un delizioso budino.

Ti serviranno:

  • 100 grammi di riso
  • 100 grammi di zucchero semolato
  • 700 millilitri di latte
  • 1 cucchiaino di vaniglia liquida
  • 2 uova grandi
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

  • Una volta cotto il riso esattamente come si fa per il riso al latte spegni il fuoco ed aggiungi salezuccherovaniglia e mescola per bene.
  • Accendi il forno e preriscaldalo
  • A parte sbatti le uova ed aggiungile al riso.
  • Imburra uno stampo da forno e poi versaci dentro il composto
  • Infine inforna a 180°
  • Quando il budino sarà ben dorato in superficie spegni il forno.
  • Il budino va servito freddo o a temperatura ambiente.