Pizza che goduria! | Ecco il trucco del giorno dopo

Sulla pizza ormai si è scritto davvero di tutto. La mangiano tutti e in tutti i modi. Ma scommetto che questo trucco non lo conoscevi.

Pizza

C’è una cosa che non devi assolutamente se a cena il giorno prima hai mangiato pizza.

Pizza mon amour!

Torni a casa tardi da lavoro, il frigo è vuoto, la dispensa idem: cosa fai? Ordini una pizza! Le tue migliori amiche si sono autoinvitate a cena e la sola cosa che sei in grado di preparare in cucina è il latte tiepido: cosa fai? Ordini le pizze! Oltre ai biscotti qual è la prima ricetta che si insegna ai bambini? Quella della pizza! Insomma la pizza è davvero l’alimento più amato al mondo!

Ne esistono di vari tipi, con vari spessori, varie grandezze e una varietà pazzesca di gusti. Chi ti scrive ricorda perfettamente che fino a pochi anni fa era molto apprezzata la pizza kebab (SIC!) e che quasi tutte le pizzerie fanno anche una pizza dolce (in genere con la Nutella).

Pizze e forno a legna. Foto Web Source

Ci sono anche pizzerie che riempiono il cornicione (fatti preparare una pizza con pesto di pistacchio, mortadella, mozzarella, scaglie di parmigiano e cornicione ripieno di crema ai cinque formaggi. Ti dimenticherai di tutti i tuoi problemi ed andrai a letto sazio e felice!), ci sono pizze in cui il cornicione quasi non c’è.

Il trucco che non conoscevi

Insomma dopo questa vera e propria dichiarazione d’amore nei confronti della pizza passo ad illustrarti quello che non devi fare mai la mattina dopo aver mangiato una pizza a cena. Premessa: ormai tutti i nutrizionisti sono concordi nell’affermare che, a meno che non ci siano particolari esigenze mediche, la classica “pizza una volta a settimana” non deve essere per forza la marinara. O meglio lo sarà solo se vuoi.

Finalmente è passato il concetto che, se durante tutta la settimana si mangia in maniera sana, varia ed equilibrata, una pizza piena di condimenti è assolutamente accettata. Perché finalmente è passato il concetto che non è il singolo pasto a farti mandare all’aria tutto il duro lavoro che fai sulla tua dieta settimanale ma è il comportamento reiterato a fare la differenza! E quindi se durante la settimana ti attieni al tuo piano alimentare una cena un po’ più ricca e calorica del solito non ti ammazzerà ma, anzi, ti aiuterà molto psicologicamente a “sopportare” i sacrifici alimentari cui ti sottoponi quotidianamente.

Pizza. Foto Web Source

E il trucco di cui voglio parlarti é proprio questo: mangiala, goditela e non ci pensare! Questo significa che, se il giorno dopo dovessi svegliarti gonfio o appesantito non andare assolutamente a pesarti! Perché potresti trovarti più pesante di diversi etti, se non addirittura di un chilo! Ma non preoccuparti! Non è grasso! E’ semplicemente ritenzione idrica dovuta al sale contenuto nella pizza e nei suoi condimenti.