Il mare stanca | Leggenda o verità? La risposta è incredibile

Ogni volta che torni da una giornata di mare ti senti stanco ed affamato? E’ una cosa normale o ci si dovrebbe preoccupare?

Photo by FreePik premium

E’ una leggenda o è la verità? E come fare per riprendere subito le energie?

Il mare stanca

Immagina la scena (o probabilmente, se sei in ferie, stai vivendo la situazione in questo momento): sei in spiaggia, hai appena fatto il bagno, e ti senti insolitamente stanco e spossato. Oppure sei appena tornato a casa dopo una giornata di mare e ti senti distrutto, come se avessi spostato una montagna. Inevitabilmente ti chiedi: ma è normale sentirsi così? Ebbene sì! Non è una leggenda ed è anzi perfettamente normale che tu ti senta stanco dopo una giornata di mare o addirittura ancora mentre ti trovi sulla spiaggia.

Passeggiare in spiaggia. Foto Web Source

Ma perché accade? I responsabili di questa situazione sono essenzialmente due (ovviamente se non soffri di particolari patologie):

  • Caldo
  • Iodio

Per quanto riguarda il caldo, come sai, tra gli effetti che provoca c’è la vasodilatazione. Detta in parole semplici il caldo fa dilatare i vasi sanguigni e questo provoca un abbassamento della pressione sanguigna. La pressione bassa ti fa sentire debole e spossato. Per quanto riguarda lo iodio esso è un elemento chimico molto importante perché serve a riattivare il metabolismo. Questo però comporta due cose: aumento della stanchezza ed aumento del senso di fame.

Relax. Foto Web Source

Come riprendersi in fretta

Dunque sentirsi stanchi ed affamati è una reazione normalissima del nostro organismo. Ma esiste un modo per evitarlo o per rimediare presto e bene? La risposta in entrambi i casi è si. E i rimedi sono gli stessi in entrambe le situazioni. Bisogna idratarsi molto e correttamente. E bisogna farlo con acqua. Lascia perdere succhi, thè e bevande gassate. Se proprio ti senti particolarmente spossato o sudi troppo puoi integrare (MA CHIEDI SEMPRE CONSIGLIO AL TUO MEDICO) con magnesio e potassio.

Per restare idratato e per nutrirti correttamente, poi, fai largo consumo di frutta e verdura e limita di molto gli alimenti ricchi in grassi saturi. Anche consumare più pesce del solito può aiutare.

Essere felici in spiaggia. Foto Web Source

Effetti positivi del mare

Ma il mare ci fa anche molto bene! Camminare o giocare in spiaggia, nuotare, spostarsi da un posto all’altro sono a tutti gli effetti attività fisica! E l’attività fisica stimola il rilascio di endorfine. E le endorfine ci aiutano a sentirci bene, a sentirci calmi e rilassati. Insomma: W il mare!