Pacchetti di patatine pieni a metà | Il motivo è serio e ti lascerà senza parole!

Pacchetti semi vuoti, cibi proibiti o da consumare solo in determinate fasce orarie. Oggi sfateremo parecchi falsi miti!

Patatine

Alcuni di questi ti lasceranno a bocca aperta!

Bufale sì ma alimentari!

“Non mangiare l’alimento X!!! Potresti sentirti male!!!” oppure “quello che l’industria alimentare non vuole che tu sappia!!!”. Insomma l’internet è pieno di articoli, video e foto che terrorizzano le persone con presunti scandali alimentari o super scoop su determinati alimenti. Se volessi elencarle tutte potrei tranquillamente riempire tutte le pagine di una enciclopedia da 20 volumi quindi mi limiterò a riportarti solo alcune delle più clamorose bufale alimentari. Tra false credenze ed autentiche bugie ti dimostrerò quanto importante sia fare attenzione quando si parla di cibo.

Stupore. Foto Web Source

Arance notturne

Sono sicura che anche tu, come me, sia cresciuto col terrore di mangiare arance ed agrumi in generale di sera. Nonni e genitori ci hanno trasmesso questa sorta di fobia dell’agrume notturno. Una fobia totalmente infondata. Arance ed agrumi mangiati di sera non appesantiscono e non creano acidità. O meglio, se non soffri di reflusso puoi mangiare agrumi anche alle quattro del mattino. Non ti accadrà assolutamente nulla!

Formaggio is the new pasticcino

Tantissime persone usano concludere i pasti mangiando del formaggio. Magari anche accompagnato da confetture, mostarde e salsine varie. Per queste persone il formaggio è una sorta di sostitutivo del dessert ma è sbagliatissimo! Il formaggio non è un complemento, un’aggiunta, ma un secondo piatto e va mangiato in alternativa alle altre proteine animali (quindi al posto di carne, pesce e uova).

Frutta no limits

Ci sono tantissime persone che credono che la frutta possa essere mangiata in quantità industriali. Non c’è nulla di più falso e potenzialmente pericoloso! Eccedere nel consumo di frutta a lungo andare avrà effetti deleteri sul nostro apparato digerente e non è un toccasana neanche per la glicemia.

Troppa frutta. Foto Web Source

Cascate di acqua

Lo stesso dicasi dell’acqua. Mai eccedere! Di overdose d’acqua si può anche morire! Lo standard prevede un consumo di 1,5 massimo 2 litri al giorno. Ovviamente in caso di necessità (per il caldo o perché si sta svolgendo qualche attività che ci fa sudare tanto) si può berne anche di più ma mai esagerare!

Carboidrati a tempo

La pasta? Mai dopo le 18.00!!! Lo avrai sentito sicuramente. Come se nel nostro corpo ci fosse un orologio e il nostro organismo si rendesse conto di che ora è quando ingeriamo qualcosa. Ovviamente è falso! Non è importante il momento in cui assumi carboidrati, è importante solo distribuire bene le calorie che assumi nell’arco delle 24 ore.

Patatine truffaldine

Tutti, davvero tutti, siamo convinti che i produttori di patatine fritte in busta ci vogliano truffare! Non si spiega altrimenti il fatto che i sacchetti siano riempiti di prodotto sempre e solo a metà, o no? E, invece, caro amico ti sbagli! Quel vuoto nel sacchetto è fondamentale e soprattutto non è un vuoto! Nel sacchetto, infatti, prima della chiusura viene immesso un gas (o azotonitrogeno) che ha un ruolo fondamentale. Innanzitutto funge da “cuscinetto” ed evita durante il trasporto che le patatine si frantumino e poi serve a preservarne la fragranza.

Impostazioni privacy