Bonus viaggi over 60: disponibile da subito | Ecco tutto ciò che devi sapere

Il bonus viaggi over 60 è lo strumento che permette, a chi ha superato i sessanta anni di età, di poter viaggiare a prescindere da quale sia il mezzo scelto.

Si tratta di un vero e proprio bonus, nei confronti delle persone che hanno superato i 60 anni, valido da subito senza essere legato al reddito.

Bonus viaggi

E’ uno dei bonus meno usufruiti. Non tutti sono a conoscenza, infatti, di questa agevolazione. Di seguito potrai capire a quanto ammonta e come richiederlo.

Cosa è il bonus viaggi over 60 e come richiederlo

Se hai superato i sessanta anni di età, quindi, o comunque sei interessato a conoscere questo bonus viaggi over 60 magari per i genitori o per altri motivi, ti consigliamo di leggere tutto attentamente fino alla fine.

Non si tratta, infatti, del classico bonus statale, come quelli a cui ci stiamo abituando in questo periodo di crisi economica. Per richiedere il bonus in questione, infatti, innanzitutto, non c’è bisogno di soddisfare caratteristiche come quelle, ad esempio, legate al reddito. Nessun modello ISEE, quindi, solo aver superato i 60 anni ed avere un documento di identità valido.

Se ti piace viaggiare, quindi, o sei una persona che per ragioni diverse è comunque portata a spostarsi, da oggi potrai usufruire di queste agevolazioni. Ci sono persone che, sempre più, spesso si ritrovano a dover viaggiare per raggiungere i propri figli che magari abitano in una altra Regione.

Ebbene molti di questi non sanno che hanno diritto a questo bonus viaggi over 60. Il bonus in questione, infatti, non è di quelli che si richiedono una volta l’anno magari sul portale messo a disposizione dal Governo cosa che abbiamo imparato negli ultimi periodi.

Bonus viaggi over 60

Per usufruire di queste agevolazioni, infatti, sarà necessario fare richiesta di volta in volta a seconda della compagnia e del mezzo da utilizzare. Il bonus o. piuttosto, l’agevolazione, infatti, non è una iniziativa statale come ad esempio avvenne per il bonus vacanze post covid-19.

Presta attenzione alla compagnia scelta e al mezzo sul quale viaggiare

In questo caso si tratta di vere e proprie agevolazioni senior concesse dalle compagnie di viaggi a prescindere dal mezzo utilizzato. Si avrà diritto a questi sconti, quindi, sia se si decide di viaggiare in treno, in aereo o con la nave.

Chi ha superato i 60 anni di età ha, quindi, generalmente diritto a questi sconti da parte delle compagnie che siano aeree, ferroviarie o navali. Al momento dell’acquisto del biglietto, si rende quindi necessario, esibire il proprio documento di riconoscimento valido, per accertare l’età giusta, facendo richiesta di usufruire delle tariffe senior.

Questa, naturalmente, variano a seconda della compagnia e magari in base alla destinazione scelta. In alcuni casi, però, parliamo di agevolazioni davvero eccezionali. Per chi si sposta o decide di viaggiare con il treno, infatti, sia Italo che Trenitalia concedono sconti davvero sostanziali.

Parliamo, nel caso di Italo, di sconti anche del 60% sul prezzo del biglietto. Per Trenitalia il risparmio può arrivare anche fino al 50%. Una agevolazione sicuramente da non sottovalutare. Più frastagliato invece il caso delle compagnie aeree per cui prima di scegliere con chi viaggiare conviene informarsi bene e valutare le opzioni in campo.

Anche per quanto riguarda le navi gli sconti sono sostanziali. La Grimaldi Lines, ad esempio, per le persone che hanno superato questa soglia di età applica sconti del 20%.