Stallone distrutto dal lutto: “Mancherai a me e al mondo” | L’Addio a Burt “Paulie” Young

Il commosso addio di Sylvester Stallone e della figlia di Young non lasciano dubbi. Muore ad 83 anni dopo una vita di perenni cambiamenti.

Ignote le cause del decesso. Si sa solo che l’artista è morto nella sua casa di Los Angeles.

Addio Paulie Pennino

Al mio caro amico BURT YOUNG, sei stato un uomo ed un artista incredibile. Il mondo ed io sentiremo molto la tua mancanza. Riposa in Pace”.

Queste le parole di affetto e cordoglio che Sylvester Stallone ha voluto tributare al suo collega Burt Young, morto oggi all’età di 83 anni nella sua casa di Los Angeles. Non si conoscono le cause ma, stando a quello che dice la famiglia, l’attore ed ex pugile si è spento serenamente.

 

Paulie Pennino e Rocky ovvero Burt Young e Sylvester Stallone. Screenshot preso dal profilo Instagram di Stallone

Chi era Burt Young

Dal piglio deciso e la faccia buona avrete certamente intuito (per quei pochi che non ne avessero mai sentito parlare) che Burt Young è solo un nome d’arte. Il nostro Paulie Pennino in realtà si chiamava Gerardo Tommaso DeLouise detto Jerry ed era di origini italoamericane. Anche il suo nome d’arte è tutto un programma: il nome è un omaggio al suo attore preferito ovvero Burt Lancaster e il cognome è un omaggio al suo cantante preferito ovvero Neil Young.

Detiene un record particolare: insieme a Stallone e Tony Burton è stato il solo attore a comparire in tutti i film della saga di Rocky. Nella saga Young interpretò l’iconico Paulie Pennino che di Rocky era il cognato. Tra l’altro la sua interpretazione gli valse una candidatura agli Oscar come Miglior attore non protagonista. E tra l’altro Young pugile lo è stato davvero! Dal punto di vista cinematografico il punto più alto lo toccò proprio con Rocky ma non dimentichiamo che nel cast di “C’era una volta in America” c’era anche lui e gli amanti dei film horror lo ricorderanno anche in “Amityville Possession“. E chi fa scorpacciate di Serie Tv associa il suo volto a decine di show, vi dicono niente Law and Order e Walker Texas Ranger?

Young con una delle sue opere. Foto Web Source

Ad ogni modo Young è stato un artista a tutto tondo. Era infatti anche un abile pittore. Il suo stile era particolare: molto colorato, caratterizzato da forme asimmetriche, sproporzionate e mostruose. Di sé anni fa fece anche un meraviglioso autoritratto.