É iniziato il “November Porc” | Ecco dove e quando “gustare” la sagra più attesa del mese

Con l’arrivo dell’autunno ecco che si apre anche il periodo delle sagre. E l’Italia è una delle principali protagoniste in merito.

In Emilia Romagna, in particolare, ve ne sono alcune davvero particolari e speciali…oltre che gustosissime per il nostro palato. Quella che stiamo per proporvi piacerà davvero a tutti.

L’Emilia Romagna ed il suo “November Porc” vi danno il benvenuto
November Porc – photo web source

Stiamo parlando del “November Porc”: vediamo insieme di cosa si tratta.

Parte il November Porc

Una sagra itinerante che ci porterà a scoprire tutti i luoghi più caratteristici della Bassa Parmense. Siamo in Emilia Romagna e quella che stiamo per presentarvi non è una sagra qualsiasi, che dura soltanto un fine settimana, ma è una sagra che ci accompagnerà per tutto il mese di novembre appena iniziato.

Si chiama “November Porc” e, nei 4 weekend del mese, ci accompagnerà. E’ la sagra dedicata al maiale e a tutti i prodotti ricavati dalla sua carne che, ogni anno, viene organizzata in parte della provincia di Parma, proprio nei quattro fine settimana del mese di novembre. Non solo cibo e leccornie varie, ma anche tanto spettacolo e divertimento per tutti, dai grandi ai piccini.

Si svolgerà nella zona della Bassa parmense, a sud del Po’, zona che si contraddistingue per la ricchezza e la qualità dei suoi prodotti alimentari: dai salumi, dai vini, ai formaggi. Il tutto per celebrare al meglio, non solo il maiale e la sua carne, ma anche tutto ciò che a questa può esser abbinato per esaltarne a pieno il suo gusto.

L’Emilia Romagna ed il suo “November Porc” vi danno il benvenuto
Festa del Culatello a Zibello – photo web source

Ecco dove si svolgerà

La prima edizione del “November Porc” è datata 2003 e, da allora, ogni anno, riscuote successi su successi. Ogni fine settimana, infatti, sarà una zona o un comune della bassa provincia di Parma, ad ospitare questo particolare evento. Nel primo weekend, quello del 3, 4 e 5 novembre, la sagra è stata ospitata nel comune di Sissa. Per le giornate del 10, 11 e 12 novembre sarà la volta di Polesine Parmense. Si proseguirà poi Zibello nelle giornate del 17, 18 e 19 novembre e si chiuderà a Roccabianca nel fine settimana del 24, 25 e 26 novembre.

Cibo tanto e cucinato in ogni sua forma nelle varie location che vi abbiamo indicato ma, come dicevamo, anche tanto altro divertimento per tutte le età, come ad esempio, il “November Nerd”, lo spazio dedicato a fumetti e cosplay.

Altri eventi si avranno a Zibello con “Piaceri e delizie alla Corte di Re Culatello”, dove protagonista, nemmeno a dirlo, sarà proprio lui, il culatello. Chiuderà il mese del maiale “Armonie di Spezie e Infusi” di Roccabianca, un viaggio negli aromi e nei profumi del territorio, che offrirà anche una degustazione dei famosi “ciccioli” preparati dai norcini del paese.

Insomma: preparate lo stomaco perché a questa sagra non si può di certo rinunciare!