San Marino: la Federazione Pesca Sportiva e il suo invidiabile traguardo

Un traguardo incredibile, per la Federazione Sammarinese Pesca Sportiva,70 anni di attività e, soprattutto, tutti sempre a livelli agonistici altissimi.

Dal 1953 al 2023 la Federazione Sammarinese Pesca Sportiva è stata in grado di esprimersi ad altissimi livelli agonistici arrivando, così, a festeggiare il suo settentesimo anniversario.

Federazione Sammarinese Pesca Sportiva

Al Lago Pascoli di San Mauro di Pascoli c’erano proprio tutti per quella che si è rivelata essere una festa stupenda con il Presidente Bruno Zattini a fare gli onori di casa.

Festa per i settanta anni della Federazione Sammarinese Pesca Sportiva

Una festa straordinaria quella organizzata in occasione dei 70 anni della Federazione Sammarinese Pesca Sportiva. Settanta anni di una storia gloriosa fatta, soprattutto, di sentimenti di amicizia e legami profondi. In occasione dell’anniversario questi legami si sono visti tutti, attraverso gli occhi lucidi dei presenti, di chi da anni, magari, ha smesso la propria attività di pesca ma ha voluto esserci per questo grande e significativo evento.

Un sentimento profondo di amicizia tra tutti quelli che, in questi anni, hanno reso possibile questo sodalizio fatto di grandi soddisfazioni. La Federazione Sammarinese Pesca Sportiva, del resto, in questi anni ha raggiunto livelli altissimi di agonismo portando a casa 17 medaglie conquistate a livello internazionale.

La pesca sportiva, del resto, è in tutto e per tutto un vero sport, dove professionisti del settore si sfidano in competizioni internazionali e campionati per stabilire chi è il più bravo. Al Lago Pascoli, infatti, gli atleti non si sono sottratti a quella che è la loro indole e alla loro voglia di pescare. Tutti i presenti, infatti, si sono sfidati in una gara di pesca, ovviamente, alla quale anche chi da tempo ha attaccato la canna da pesca al chiodo, ha imbracciato la roubasienne per celebrare fino in fondo questo evento straordinario.

70°anniversario Federazione Sammarinese Pesca Sportiva

Una storia gloriosa ai vertici internazionali

Il presidente Bruno Zattini ha fatto gli onori di casa a tutti i partecipanti alla gara, gli amici e le autorità presenti coadiuvato da Paolo Muccioli e Renzo Francioni che hanno consegnato a tutti presenti alcuni gadget ricordo della giornata.

La storia della Federazione Sammarinese, del resto, è davvero gloriosa se si pensa che la Repubblica di San Marino è il quinto Stato più piccolo al mondo capace, però, non solo in ambito sportivo legato alla peca ovviamente, di elevarsi alla ribalta insieme ai giganti del globo.

Anche in questo 2023, infatti, gli atleti sammarinesi sono stati capaci di autentiche imprese. È terminato con la conquista dell’11esimo posto assoluto il 58° Campionato del Mondo di pesca in mare da natante per la Nazionale Sammarinese. La Nazionale di pesca sportiva sammarinese è stata impegnata anche al 68° Campionato del mondo Senior, che si è disputato nella riserva di Ribarroja piazzandosi sempre tra le prime nazioni in gara.

Grande commozione e allegria, quindi, per questa festa e per questi settanta anni di gloriosa attività ai quali si può solo augurare di raddoppiare e poi triplicare i traguardi raggiunti. Come diceva Van Gogh, del resto, “i pescatori sanno che il mare è pericoloso e le tempeste terribili, ma non hanno mai considerato questi pericoli ragioni sufficienti per rimanere a terra”.