Nasce il gelato di San Marino | Ecco le caratteristiche che riprendono l’identità del territorio

Un nuovo gelato il cui gusto è tutto dedicato a San Marino. Stanno impazzendo tutti per la nuova golosità che rispecchia l’identità sammarinese.

Un mix di ingredienti, rigorosamente, del territorio e di alta qualità regalano un gusto dolce e delicato al nuovo gelato presentato al Sigep di Rimini.

Un nuovo gelato a San Marino

L’idea e, soprattutto, il prodotto, nasce dalla collaborazione tra il Consorzio Terra di San Marino e Laegel una azienda presente proprio sul Titano.

Oli essenziali, gusto dolce e delicato per il nuovo gelato di San Marino

Idea e prodotti di qualità per il nuovo gelato, il cui gusto rispecchia l’identità sammarinese e che sta facendo impazzire chi lo assaggia, c’è voluta, però, l’arte del maestro gelatiere Pierpaolo Giovannetti per amalgamare il tutto e trasformare gli ingredienti in una soffice, vellutata, nuvola di freschezza dal gusto dolce e delicato.

Un prodotto di eccellenza per un progetto eccellente che mette insieme il pubblico ed il privato. Ci sono olio essenziale alla lavanda, biscotti e limone tra gli ingredienti del gelato dedicato a San Marino.

Leagel è una azienda che nasce nel 1991, anni e anni di esperinza dunque alle spalle, ma soprattutto, tanta passione. Una passione per “le cose buone”, come sottolineano dall’azienda. Ingredienti di prima scelta per un gelato d’eccellenza è una sorta di slogan della ditta che, poi, visti i risultati si tramuta in realtà anche nei fatti.

Tonino Leardini fondò Leagel insieme alla moglie racchiudendo nella mission aziendale tutta la sua esperienza ventennale di gelatiere nei semilavorati. Dall’esperienza accumulata, dalle migliori ricette tradizionali e dalle nuove tecnologie di produzioni nasce, quindi, un connubbio di vero successo.

Una sinergia tra pubblico e privato che sembra di successo

In venticinque anni di attività, infatti, l’azienda, ha avuto in incremento incessante, sia dal punto di vista dell’acquisizione della clientela che della varietà dei prodotti proposti. Negli ultimi tempi l’attività che nasceva come una impresa di famiglia è diventata una azienda in grado di ampliarsi al punto tale che, oggi, conta su una superficie di 10.000 mq.

Il creatore materiale del nuovo gelato e della sua ricetta, tra l’altro, Pierpaolo Giovanetti è un professionista indiscusso nel campo. Oltre vent’anni di esperienza nel settore della gelateria e pasticceria artigianali. Gestisce gelaterie e pasticcerie sulla riviera romagnola tra cui Bio’s Cafè a Rimini, primo bar, gelateria pasticceria biologico certificato d’Italia.

gelato gusto San Marino

Dal 2017 collabora attivamente in maniera continuativa proprio con Leagel in veste di tecnico dimostratore. Proprio il maestro gelatiere Giovannetti illustra il nuovo gelato dedicato a San Marino: “E’ un gelato molto semplice: abbiamo utilizzato l’olio essenziale di lavanda prodotto dal Consorzio a cui abbiamo aggiunto i biscotti di un’impresa sammarinese legata allo stesso Consorzio e una variegatura al limone per esaltare il gusto”.

Il successo ed il sapore di indubbio gusto del gelato, del resto, lo dimostra l’affluenza negli stand, al momento, infatti, p il gusto più richiesto tra i visitatori.

Sono, poi, i prodotti del Titano, quelli del Consorzio Terra di San Marino, a farne una eccellenza indiscussa. Per Aida Selva, presidente del Consorzio Terra di San Marino, si tratta di “Una sinergia che, spero, porterà per la nostra Repubblica e per il nostro settore un‘immagine positiva e d’eccellenza. Mi sembra che questo nuovo gusto abbia successo”.

Nonostante, insomma, il periodo non del tutto idoneo alla consumazione del gelato, le cose buone si fanno apprezzare sempre in qualsiasi momento.

Impostazioni privacy