San Marino alla BIT di Milano | Un evento particolare per la piccola Repubblica

La Repubblica di San Marino si fa largo fra gli altri Stati del mondo in una serie di eventi, iniziative e fiere. Non in ultima quella più importante d’Italia.

Il piccolo Stato, infatti, con il suo Segretario per il turismo, era presente alla BIT di Milano, il più importante appuntamento fieristico italiano.

San Marino alla BIT di Milano | Un evento particolare per la piccola Repubblica
Fiera BIT di Milano – photo web source

Vediamo di cosa si tratta e perché San Marino è stata presente.

San Marino vola nel turismo

L’hanno sempre definito uno dei più importanti (se non il più importante) appuntamento fieristico di tutta Italia. Stiamo parlando della BIT, ovvero della Borsa Italiana del Turismo di Milano. Tantissimi sono gli stand presenti, ognuno dei quali rappresenta uno Stato partecipante che presenta al mondo intero e a tutti i viaggiatori e turisti la sua offerta.

Quest’anno era presente anche la piccola Repubblica di San Marino, con il suo stand, capeggiato dal Segretario per il Turismo, Pedini Amati. Lo stesso segretario ha, anche, incontrato i rappresentati delle regioni italiane di Marche ed Emilia Romagna, anche loro presenti a Milano, con le quali San Marino condivide diversi progetti, anche a livello turistico.

La BIT di Milano è uno degli appuntamenti fieristici più importanti d’Italia e che attira migliaia di addetti ai lavori, quanto anche di turisti, interessanti a questo settore ma, anche, per dare uno sguardo alle prossime mete viaggio che ciascuno ha intenzione di realizzare. Dalla scorsa domenica, infatti, sono tantissime le persone che affollano questa fiera, tutte interessate a conoscere e a guardare cosa i singoli Stati e Nazioni offrono. E fra questi, anche la Repubblica di San Marino.

San Marino alla BIT di Milano | Un evento particolare per la piccola Repubblica
Il segretario per il Turismo, Pedini Amati – photo: facebook/ Segreteria di Stato per il turismo

La sua presenza alla BIT di Milano

San Marino, infatti, è presente con uno stand allestito dal suo Ufficio del Turismo e presenta la propria offerta turistica che va dalle “experience outdoor”, all’enogastronomia, dallo shopping agli eventi. Il segretario Pedini Amati ha, inoltre, visitato anche gli stand di altri Paesi, oltre a quelli, come dicevamo, dell’Italia, nello specifico della regione Marche ed Emilia Romagna.

Ma che cos’è, nello specifico, la Borsa Italiana del Turismo che, ogni anno, si svolge a Milano? Si tratta della fiera dedicata agli operatori del settore, ma aperta anche al pubblico solo nella giornata inaugurale. Essa punta a rappresentare uno spazio di conoscenza, news ed approfondimento sulle principali novità e tendenze del turismo.

E San Marino, quest’anno, non è da meno nel suo esser presente.