Oscar 2024: ecco i candidati | Tra i tanti c’è anche un film italiano

L’attesa è quasi finita. Ancora poche settimane e le ambite statuette verranno consegnate ai vincitori. Ecco la lista dei candidati.

Oscar 2023
la premiazione del miglior film

Tra vincitori annunciati e scontenti in anticipo ecco tutto ciò che c’è da sapere sulla premiazione più spettacolare dell’anno.

Notte magica

La serata più patinata dell’anno è incredibilmente vicina. La notte degli Oscar 2024 si terrà il prossimo 10 marzo. Come sempre la cerimonia si svolgerà al Dolby Theatre di Los Angeles e per il secondo anno consecutivo il mattatore della serata sarà Jimmy Kimmel.

Per una notte gli occhi di tutto il mondo saranno fissi su quel palcoscenico e Los Angeles diventerà ancora più del solito un tripudio di bellezza, stile e ostentazione di ricchezza .Il tutto immortalato dagli occhi sempre vigili delle telecamere e dagli scatti dei centinaia di fotografi che accorreranno in massa e che darebbero l’anima pur di catturare l’attimo perfetto.

Un lungo cerimoniale

Forse non tutti sanno che quello degli Oscar non è un “rito collettivo” che dura il tempo di una notte. Al contrario! Posto che la macchina perfetta degli Academy non smette mai di funzionare, le tappe salienti dell’anno sono le seguenti:

  • Novembre. Ebbene sì! Il primo evento significativo dell’Oscar di un determinato anno parte in realtà dal novembre dell’anno precedente. E tale evento è la consegna dei cosiddetti Oscar alla carriera. Per il 2024 gli Oscar alla carriera sono stati assegnati al regista Mel Brooks (che nel suo discorso di ringraziamento ha fatto intendere, tra il serio ed il faceto, di aver venduto l’Oscar che già aveva a casa), all’attrice Angela Basset e alla montatrice Carol Littleton.
Angela Basset. Questa foto la ritrae sul red carpet degli ultimi Oscar. In quell’occasione Angela restò parecchio delusa per non aver vinto la statuetta che gli Academy assegnarono alla Curtis. Foto Web Source
  • Gennaio. Verso la fine di gennaio l’Academy diffonde l’elenco dei candidati agli Oscar. E dunque già a partire da gennaio è possibile fare previsioni e pronostici su vincitori e vinti.
  • Febbraio. In questo mese si concentrano due eventi: la cena organizzata per riunire tutti i candidati, quest’anno si è tenuta il 12 e le votazioni che, quest’anno si svolgeranno tra il 22 e il 27.
  • Marzo. E’ il mese in cui si raggiunge l’acme visto che è il mese della cerimonia di premiazione. Per il 2024 si è scelto il 10 marzo ma la data non è fissa.

I candidati

Le categorie sono 24 anche se le più importanti sono essenzialmente 6: miglior film, migliore attore protagonista, migliore attrice protagonista, miglior regista, miglior attore non protagonista e migliore attrice non protagonista.

Tra i candidati al miglior film ci sono Barbie, Povere Creature e Oppenheimer. Si contendono la statuetta come miglior attore, tra gli altri, Bradley Cooper (per il film Maestro) e Cillian Murphy (per Oppenheimer). Tra le donne, a sorpresa, non ci sarà Margot Robbie (Barbie). Ci saranno però Lily Gladstone (per Killers of the flower Moon) ed Emma Stone (per Povere Creature).

A rappresentare Barbie ci penseranno America Ferrera e Ryan Gosling rispettivamente candidati come miglior attore e migliore attrice non protagonisti.

Ricordiamo, poi, che ci sarà anche un po’ di Italia: Io Capitano di Matteo Garrone è infatti candidato come Miglior Film Internazionale.

 

 

QUI la lista completa delle candidature.