San Marino: la Victor festeggia Giampaolo Mazza | L’uomo dei record al servizio del gruppo

Il 26 febbraio per tanti potrebbe essere solo un giorno normale di fine mese che fa da preludio a marzo ed all’arrivo della primavera, non a San Marino però.

Per chi ama il calcio e si lascia accompagnare, nella sua vita, da questa passione sa che questo è un giorno speciale. E’ il compleanno di Giampaolo Mazza.

Gli amanti di questo sport e, soprattutto, chi lo vive sul Titano, sa che Mazza è un’autentica leggenda, un condottiero, lo storico allenatore della nazionale di San Marino.

Giampaolo Mazza leader e condottiero: l’uomo dei record

Giampaolo Mazza, però, è molto di più che un semplice allenatore di calcio. Nato il 26 febbraio del 1956 a Genova, oggi il mister compie 68 anni, la maggior parte dei quali trascorsi su un campo di calcio. Lattuale responsabile tecnico del Victor San Marino, infatti, è stato prima un calciatore, un centrocampista uno di quelli capaci di rincorrere il pallone ma anche di farlo viaggiare. La sua carriera si svolge in numerose squadre italiane ed ovviamente nel San Marino calcio.

Alla fine della sua carriera calcistica, l’insegnante di educazione fisica, non riesce a stare lontano dai campi ed inizia, così, la sua carriera da allenatore. Tante presenze nei campionati inferiori e 6 promozioni tra le quali, ovviamente, quella con il San Marino.

Giampaolo Mazza, però, ancora non lo sa ma da lì a poco sarebbe diventato una vera leggenda, uno di quegli allenatori che rimangono sui libri di storia, di cui se ne chiacchiera nei bar tra tifosi, le cui gesta resteranno per sempre scolpite nei cuori di chi ama lo sport ed il calcio.

Il 10 ottobre 1998, infatti, il mister viene chiamato alla guida della nazionale della Repubblica di San Marino. Un grande onere ma, soprattutto, un grande onore per lui proprio di San Marino chiamato alla guida della sua nazionale. Il sogno di chiunque prenda a calci un pallone, il desiderio di ogni allenatore.

Gianpaolo Mazza ai tempi della Nazionale – Photo web source

L’allenatore più longevo e mai esonerato dalla Nazionale

San Marino è la cenerentola del calcio internazionale, il fanalino di coda nel ranking FIFA. Dopo l’esordio con Israele le panchine del CT si susseguono. Alla fine saranno 85 le partite di Giampaolo Mazza, alla guida della nazionale, fino a quel 17 ottobre 2013 quando fu egli stesso ad annunciare le proprie dimissioni. Un lungo corso che ha portato per la nazionale di San Marino pochi risultati ma storici.

Un pareggio in Lettonia per 1 a 1 il 25 aprile del 2001 in una gara ufficiale di qualificazioni ed una vittoria (l’unica ad oggi) in amichevole contro il Liechtenstein nel 2004 allo Stadio Olimpico di Serravalle. Persino in Paraguay parlano dei suoi 12 anni da CT sammarinese, un riconoscimento per il tanto lavoro svolto, sempre in prima linea a difendere i suoi ragazzi, sempre pronto a fare da scudo contro qualsiasi polemica.

L’emozione di Gianpaolo Mazza per il positivo esordio del giovane portiere Francesco Gattuso – Photo Pierpaolo Pippo

La nuova avventura da responsabile tecnico al Victor San Marino

Oggi all’età di 68 anni, Giampaolo Mazza, è il responsabile tecnico della Victor San Marino. La squadra neo promossa in serie D è una delle belle storie del calcio non solo italiano. Nata solo 3 anni fa dalle ceneri del San Marino calcio è stata in grado di vincere al secondo tentativo il campionato di Eccellenza e di approdare alla serie D dove, a 9 giornate dalla fine, è lì a 4 punti dalla vetta a giocarsi le sue chance con squadre molto più attrezzate e blasonate di lei come Carpi, Ravenna, Forlì ecc.

Un miracolo sportivo che si basa sui principi dell’uomo Gianpaolo Mazza: umiltà, dedizione e passione. Principi raccolti non solo dal gruppo di imprenditori che hanno dato vita insieme a lui al progetto ma da tutto lo staff e da tutti i calciatori sapientemente guidati dall’allenatore Stefano Cassani. A San Marino si respira aria pulita in un ambiente sereno ed accogliente e questo lo si deve anche al contributo dell’uomo dei record. Grazie Paolo, a te i migliori auguri di tutta la Victor San Marino e della nostra redazione.