La Federazione Auto Motoristica Sammarinese premia i propri campioni

Si è celebrata l’annuale premiazione della Federazione Auto Motoristica Sammarinese. La consegna dei trofei è avvenuta in una riunione conviviale.

Come ogni anni è stato un momento atteso ed importante per la FAMS, dopo l’assemblea ordinaria e l’approvazione dei bilanci si è passati alla premiazione ed al momento di festa.

Direttivo FAMS
Il Consiglio Direttivo della FAMS -titanotoday.com –

Nell Repubblica di San Marino il motorsport è una delle discipline molto sentite, qui gli appuntamenti annuali sono tantissimi e le gare sempre molto partecipate.

Serata di gala per la Federazione Auto Motoristica Sammarinese

Come ogni anno, appuntamento molto atteso e sentito, dagli addetti ai lavori ma anche dagli appassionati di questo sport. La premiazione annuale dei campioni sammarinesi è stato un grande successo. 

Il 2023 è stato un anno intenso per il motorsport sammarinese, la cerimonia di premiazione è stato un grande momento di festa. Poco prima l’assemblea FAMS aveva provveduto ad approvare i bilanci.

La sala gremita ed il Consiglio Direttivo, della Federazione Auto Motoristica Sammarinese, al completo per far sentire tutto il calore ai campioni biancoazzurri premiati durante l’evento.

Diverse le categorie in campo per la premiazione, tutti i campioni sono stati accolti, però, tra gli applausi ed il calore del pubblico.

Per i piloti, con licenza sammarinese, nel 2023 sono state moltissime le prove e tantissimi i traguardi raggiunti. Nel settore velocità in circuito spiccano Mattia Drudi, secondo nella serie GT World Challenge e primo di categoria Sprint, Davide e Paolo Meloni, rispettivamente quarto e nono nel GT4 European Series.

Tantissimi premi e riconoscimenti

Premiati per la categoria rally moderni Jader Vagnini, Simone Temeroli e Paolo Diana. Risultati eccezionali per Daiana Darderi, vincitrice con Rigo del Trofeo N5 Terra e del CIRT 4WD Terra.

Momento degno di emozioni e commozione quando il Presidente, Paolo Valli, ha conegnato il Trofeo in memoria dell’indimenticabile Silvio Stefanelli, a Bizzocchi nel quale traspariva tutta l’emozione del momento. Il premio va a celebrare il navigatore sammarinese meglio classificato nelle gare FAMS.

premiazione FAMS
Serata di premiazione della FAMS

Il Presidente Valli, a conclusione del suo discorso all’assemblea, si è espresso con queste parole: “L’anno 2023 è stato per la FAMS denso di attività e di soddisfazioni. Per l’anno in corso mi auguro che con l’impegno di tutti si possa mantenere alto il nome della nostra federazione. Generare un rinnovato interesse in particolare per il mondo dei giovani”.

Tornando ai premi Nel settore dei rally storici su sterrato, tra i piloti si sono distinti, tra le Due Ruote Motrici, Nemo Mazza, Corrado Costa e Bruno Pelliccioni. Nel settore Karting, premiati Lorenzo Leardini e Nicolas Tagliaferri.

Nel settore Fuoristrada, ancora un podio internazionale per Davide Carattoni, terzo nell’Eurotrial gruppo Pro Modified 4X4.

La serata è continuata con tantissimi altri campioni presenti, più qualche assente giustificato, per i quali sono andati comunque applausi e riconoscimenti.