La “24 ore di San Marino” torna in acqua | La regata storica nelle acque di Rimini dopo 14 anni

Un evento particolare si preannuncia per il piccolo Stato di San Marino. Dopo il passaggio del Tour de France, arriva anche il momento della regata.

“24 ore di San Marino”: così si chiama la regata storica che, dopo 14 anni, torna nelle acque dell’Adriatico ed è un momento, non solo sportivo, per il piccolo Stato.

Regata storica nelle acque di Rimini | La “24 ore di San Marino” torna in acqua
photo web source

Il tutto partirà il 1 giugno. Vediamo insieme in cosa consiste.

Torna una regata storica

Un momento storico ma anche sportivo, quello che sta per aprirsi per il piccolo Stato di San Marino. Non solo il passaggio del Tour de France, ma anche una regata storica che torna in gioco dopo 14 anni. Una regata molto impegnativa e, anche, unica nel suo genere. Si svolgerà nelle acque antistanti il porto di Rimini, il prossimo primo giugno.

L’inizio sarà alle ore 15 e il percorso che faranno le barche sarà a forma triangolare, segnalato da delle boe, per una lunghezza di circa 12 miglia: vince chi, alle 15 di domenica 2 giugno, ha percorso più strada. Non si tratta di vere e proprie traversate nel mare Adriatico: la regata è impegnativa poiché costringe gli equipaggi a continue manovre per passaggi obbligati attorno alle boe.

A organizzare questo evento è lo Yachting Club San Marino, sotto l’autorità della Federazione Sammarinese Vela, in collaborazione con il Marina di Rimini e con Club Nautico Rimini, Circolo Velico Riminese e Yacht Club Rimini.

Regata storica nelle acque di Rimini | La “24 ore di San Marino” torna in acqua
photo web source

Ecco quale sarà il suo percorso

Lo dicevamo all’inizio: si tratta di un momento sportivo sì ma, anche e soprattutto, di una regata tecnica adatta a tutti, anche a coloro che posseggono barche meno sportive e, persino, a tutti coloro che vogliono vivere l’esperienza e le emozioni della navigazione notturna, stando sempre vicino alla costa, senza mai allontanarsi più di tanto, oltre il percorso segnalato dalle stesse boe.

La partenza sarà il 1 giugno alle ore 15 davanti al Porto di Rimini e terminerà esattamente, 24 ore dopo la sua partenza, alle ore 15 del 2 giugno, per un percorso complessivo di 12 miglia.

Impostazioni privacy