Bonus Casa ce ne sono ancora | Ecco come sfruttarli

In Italia sono ancora disponibili dei bonus casa. Queste agevolazioni potrebbero aiutarti a risparmiare una barca di soldi, ecco perché devi conoscerli tutti.

Si tratta di bonus ed agevolazioni fiscali, in questo articolo approfondiremo quelli più significativi, prestando attenzione sarai in grado di risparmiare denaro.

bonus casa

Ci sono varie situazioni, infatti, alle quali si possono applicare questi bonus casa ed agevolazioni fiscali, le analizzeremo qui di seguito permettendoti così di risparmiare soldi.

Qui di seguito tutti i bonus casa che devi conoscere

Sono 5, in particolare, i bonus relativi alla casa che garantiscono un risparmio, anche corposo, di denaro. Seguendo queste piccole istruzioni, potrai, infatti, aggiornare la tua casa, permetterti quella ristrutturazione che programmavi da tempo e, perché no, affrontare la riqualificazione energetica della quale c’è tanto bisogno.

Il tutto, naturalmente, senza un forte esborso di denaro, si tratta di alcuni incentivi veri e propri mentre, in altri casi, di agevolazioni fiscali che ti consentiranno, però, un notevole risparmio diluito nel tempo.

Si tratta di strumenti ai quali poter ricorrere per ristrutturare casa. Potrai aumentare l’efficienza energetica ed altri piccoli interventi senza troppi affanni, infatti, ti consentiranno di risparmiare tantissimo denaro. Tutti, infatti, sappiamo, quando si parla di casa, di come per ogni piccolo intervento si debba mettere mano al portafoglio, in alcuni casi dovendo fronteggiare anche spese cospicue.

Prestando un poco di attenzione e, approfondendo i bonus casa, ancora disponibili potrai, invece, concederti quell’intervento mirato nel tuo appartamento senza troppi affanni e senza mandare in tilt la calcolatrice.

Dovrai, però, naturalmente, prestare attenzione, infatti, bisogna capire a quale intervento si sta pensando ed al relativo bonus che potrà, poi, fare al nostro caso. Bisogna, poi soffermarsi ed informarsi bene sul tetto massimo di spesa consentito e sui requisiti da soddisfare per accedere al bonus. Presta attenzione, quindi, ai 5 bonus ancora disponibili, pianifica poi il tuo intervento nell’appartamento e, ovviamente, consultati con un professionista.

bonus infissi casa

Il bonus infissi senza ristrutturazioni è il primo dei bonus casa ancora disponibili

Come, facilmente, si può intuire dal nome questo bonus riguarda gli infissi e la loro sostituzione senza, però, contemplare una ristrutturazione. E’ un bonus di efficientamento energetico e consiste in una detrazione del 50% su tutte le spese sostenute entro dicembre 2024. Il tetto massimo di spesa che puoi affrontare, per rientrare nel bonus, sostituendo gli infissi di casa è di 60.000 euro.

Il bonus tende da sole

Si tratta di un bonus, recentemente, rinnovato, valido per l’anno in corso e per il prossimo anno. E’ una detrazione fiscale del 50% sulle spese sostenute per sostituire le tende da sole. Si accede al bonus sia per l’acquisto di tali tende sia per la loro installazione con un tetto massimo di spesa sempre di 60.000 euro ed anche in questo caso si tratta di rendere la propria casa aggiornata da un punto di vista di efficienza energetica.

Il bonus condizionatori

Di questo bonus casa, forse, avrai già sentito parlare. Si tratta, infatti, dell’EcoBonus che prevede uno sconto del 65% sull’acquisto di condizionatori ad alta efficienza con pompa di calore. Il bonus si applica nel caso di sostituzione di vecchi impianti per questo obsoleti e meno efficienti da un punto di vista energetico. Il risparmio viene suddiviso in 10 rate annuali e riguarda un tetto massimo di spesa di 46.154 euro.

Tra i bonus casa disponibili c’è il bonus verde

Tra i bonus casa che stiamo analizzando in questo articolo il bonus verde è, forse, uno dei più interessanti. Si tratta, infatti, di una detrazione IRPEF che ci farà risparmiare un 36% su spese che riguardano la riqualificazione delle aree verdi private. Si applica solo ad edifici ad uso abitativo e ti permette di affrontare ogni tipo di spesa riguardante il giardino o altri spazi esterni all’abitazione.

Il bonus zanzariere

Questo bonus lo affrontiamo per ultimo avendone già parlato abbondantemente in un articolo precedente. Ti consigliamo di recuperarlo cliccando qui. Per tutto ciò che concerne questo bonus puoi approfondire al nostro articolo sappi, però, che il tempo stringe devi per questo sbrigarti.

Ora che sai come risparmiare ed a quali bonus casa ricorrere per affrontare la spesa, magari programmata da tempo, non ti resta altro che pianificare bene l’intervento affidandoti ad un esperto del settore.