Un succo dimagrante, ideale per l’abbronzatura e buonissimo | Ecco come farlo in due minuti

Si prepara in poco tempo, ha un ottimo sapore e tantissime proprietà benefiche. Prepariamo insieme la bevanda che ti svolterà l’estate!

Succo di carota. Foto Web Source

Dissetante e gustoso, ti insegno a preparare il succo della felicità!

Abbronzati e leggeri

Domanda secca: a quale cibo associ l’abbronzatura perfetta? Esatto! Alla carota! E’ proprio di lei che ti voglio parlare oggi. Oltre a rendere la tua pelle di quel bel colore aranciato dorato sai che il famoso betacarotene che si trova nella carota ha tante altre proprietà benefiche? Innanzitutto il betacarotene viene trasformato dal nostro organismo in vitamina A utile per la nostra vista. Sempre il betacarotene fornisce antiossidanti, importanti per preservare la giovinezza cellulare e per contrastare i radicali liberi, rafforza il sistema immunitario, combatte i disturbi gastrointestinali, svolge una funzione depurativa e aiuta anche ad abbassare i livelli di colesterolo LDL, il cosiddetto colesterolo cattivo.

Succhi. Foto Web Source

Come puoi fare scorpacciata di carote? Beh, puoi mangiarle crude, sono un ottimo spezza fame in effetti, puoi metterle nelle tue insalate, puoi mangiarle leggermente lessate e condite solo con un po’ di olio EVO e sale oppure puoi prepararti un succo di carota. E’ molto facile da preparare, ha un costo davvero irrisorio ed è buonissimo!

Come si prepara

Ovviamente non ti sto proponendo una bevanda miracolosa, ma un succo molto saporito che può aiutarti a raggiungere alcuni obiettivi. Per prepararla avrai bisogno di:

  • 1 chilo di carote
  • mezzo litro di acqua
  • il succo di 1 limone
  • Se vuoi: menta o zenzero o puoi mettere in infusione con le carote anche del melone o delle albicocche.

Per prima cosa metti sul fuoco una pentola contenente l’acqua. Poi dedicati alle carote: dovrai lavarle alla perfezione. Se sei fortunato e te le autoproduci o comunque hai a disposizione delle carote biologiche puoi anche non eliminare la buccia altrimenti ti toccherà pelarle. Fatto questo dovrai ridurre le carote in poltiglia. Scegli tu come fare: puoi tritarle con un frullatore o tagliarle molto sottilmente con un buon coltello.

Carote e succo. Foto Web Source

Appena l’acqua inizierà a bollire spegni il fuoco e tuffaci dentro le carote. Se vuoi, per rendere ancora più saporito il succo puoi aggiungere anche del melone o delle albicocche sempre sminuzzandoli prima. Lascia in infusione per almeno 15 minuti. Fatto questo filtra il tutto con un colino. Metti il succo di carota in una caraffa, aggiungi il succo di limone e mescola per bene. Se vuoi puoi aggiungere delle foglioline di menta fresca o dello zenzero in polvere. Puoi servire il tuo succo a temperatura ambiente o aggiungere dei cubetti di ghiaccio.