Inghiottite da una balena | Si salvano così – Video shock

La storia di Julie e Liz inghiottite da una balena: il racconto incredibile di due amiche immortalato da un video che ha fatto il giro del mondo.

inghiottite dalla balena video
youtube source

Chi lo avrebbe potuto immaginare che ancora oggi la storia di Pinocchio sarebbe stata attuale? Ebbene sì, perché quello che è successo nel novembre 2020 a Julie McSorley, 58 anni, fisioterapista, e ad alla sua amica Liz Cottriel, ci fa proprio pensare alla favola di Collodi. O all’episodio biblico del profeta Giona, inghiottito dal pesce.

Julie, nel novembre 2020, si trovava in California, nella baia di San Luis Obispo, mentre era a bordo del suo kayak con la sua amica Liz. Quand’ecco che accade qualcosa che ha dell’incredibile.

inghiottite balena - video
photo web source

“Una balena ci ha inghiottite”

Si erano infatti avvicinate ad una zona di sicurezza dove poter osservare i cetacei indisturbate. È allora che una megattera le ha inghiottite entrambe. La scena è stata ripresa da un video, che ha fatto il giro del mondo.

“Ci siamo addentrate per 30 minuti verso l’oceano. Proprio un minuto prima che facessimo marcia indietro, è successo”, ha raccontato Julie al portale online Slate. “In quel momento pensavo semplicemente che la balena mi avrebbe semplicemente buttato in acqua. Invece no, ero proprio nella bocca della balena”, ha spiegato.

Nella pancia della balena

“Liz è finita per prima nella sua bocca”, ha continuato a raccontare Julie, “e poi sono scivolata dentro anche io mentre il kayak schizzava fuori. Quindi la balena ha chiuso la bocca ed è entrata in acqua. Forse non avrei mai saputo di essere stata davvero lì dentro se non avessi visto il video, più tardi. È successo tutto così in fretta”, continua Julie, “e la balena è così grande che ti sembra di essere su un’onda. Non ho potuto vedere nulla. Non ricordo nemmeno se avevo gli occhi aperti o chiusi. La mia preoccupazione principale era trattenere il respiro”.

Dalla paura per la sopravvivenza al salvataggio

“Mi chiedevo se avrei avuto abbastanza aria per arrivare in cima. Stavo pensando alla sopravvivenza e a dove fosse Liz. Poiché avevamo addosso i giubbotti di salvataggio, non appena la balena ci ha lasciato uscire dalla bocca, siamo risalite in superficie”.

Julie è addirittura riuscita a immortalare la scena con il suo telefono, rimasto in superficie. “In effetti, c’è un video sul mio telefono, che era rimasto sospeso nell’acqua in un contenitore impermeabile”.

A quel punto, sono state soccorse e portate in salvo. “La mia amica Liz era sotto choc, per un po’ non ha parlato”.

IL VIDEO: INGHIOTTITE DALLA BALENA