San Marino Futsal : terminati i sorteggi | Le sfide più interessanti

La Repubblica di San Marino parte, anche, con il suo campionato di calcio e con i relativi sorteggi per le gare fra le squadre presenti.

Sono stati, infatti, sorteggiati i calendari della stagione 2023 – 2024 del futsal sammarinese e diverse sono le partite clou che si giocheranno già a partire dalle primissime giornate.

Il campionato di San Marino | Particolare e con sfide interessanti
Gara di calcio della Titano Futsal Cup – photo web source

Chi diventerà il detentore del Campionato di quest’anno? Sarà un calendario tutto da vedersi.

Un campionato sempre più avvincente

I sorteggi per il campionato Futsal di San Marino si sono conclusi e diverse, lo dicevamo, sono le partite clou che si giocheranno nel corso di questa stagione 2023 – 2024. La squadra del Fiorentino, detentore e vincitrice dello scorso campionato, dovrà difendere con le unghie e con i denti il titolo conquistato lo scorso anno (quello del Campionato Sammarinese e quella della Titano Futsal Cup).

A partire dal prossimo 2 ottobre, infatti, le squadre scenderanno in campo. La prima partita sarà disputata proprio in questa giornata e, ovviamente, ad essa seguiranno altre partite, anche con i posticipi. Il fischio d’inizio di Fiorentino-Folgore è fissato per le ore 21:00 al Multieventi: la partita sarà trasmessa in diretta streaming su TITANI.TV.

Una partita molto attesa dove la squadra del Fiorentino tenterà di mantenere e di non perdere il titolo conquistato. Dall’altro lato, alla “Casa del Calcio”, hanno preso forma sia il calendario di Campionato Sammarinese che il tabellone di Titano Futsal Cup. Nessuna limitazione: le quindici squadre iscritte si sfideranno sull’arco di 30 giornate di stagione regolare prima dell’inizio della post-season.

Il campionato di San Marino | Particolare e con sfide interessanti
photo web source

Ecco quali sono gli abbinamenti

A differenza del calcio a undici, il campione di San Marino sarà determinato dalla corsa play-off. Diverse le squadre che partono da posizioni di favore, per la “Titano Futsal Cup”, quali proprio Fiorentino, Folgore, Tre Fiori e La Fiorita. E il Fiorentino, in quanto detentore del titolo, potrà beneficiare del passaggio automatico ai quarti di finale della competizione. A differenza delle altre tre che saranno abbinate a posizioni bloccate nel tabellone, con attenzione al fatto che non possano incrociarsi se non prima di eventuali semifinali o per la finale stessa.

Tutte le fasi della competizione, ad eccezione della finale, si disputeranno in gare di andata e ritorno senza privilegi di ranking in caso di parità al termine della seconda sfida. Le gare di andata sono fissate per giovedì 19 ottobre, con la facoltà di uno o più posticipi. Le gare di ritorno non si disputeranno, però, prima del 9 novembre.