San Marino e Ottobrerosa | La prevenzione del tumore al seno compie 30 anni

La cura e la prevenzione sono al centro di quello che, anche a San Marino, si celebra come l’Ottobrerosa.

Diagnosi e cura delle patologie mammarie sono al centro di questo importantisismo mese della prevenzione nella Repubblica di San Marino.

Quest’anno c’è, anche, un altro speciale momento: i 30 anni della attività di screening senologico dell’Istituto Superiore di Sanità.

San Marino e la prevenzione

La prevenzione e la diagnosi delle patologie al seno sono al centro dell’Ottobrerosa che si celebra, anche quest’anno, a San Marino. Un momento particolare per la cura di se stesse ma anche per portare avanti quelle che sono le cure contro il tumore al seno, fra i più frequenti nelle donne. Ottobrerosa nasce proprio per questo: sensibilizzare sulla patologia e sull’importanza della prevenzione.

E quest’anno ha anche una marcia in più: sono, infatti, i 30 anni di attività di screening senologico dell’ISS. A parlare di questo importantissimo momento è il Segretario di Stato alla Sanità, Mariella Mularoni: “Diamo l’avvio a tutte le iniziative dell’Ottobrerosa, che sono iniziative per sensibilizzare la cittadinanza, soprattutto le giovani generazioni, sulla prevenzione e la diagnosi precoce per arrivare anche alla guarigione della patologia”.

San Marino e Ottobrerosa | La prevenzione del tumore al seno compie 30 anni
photo web source

Gli eventi di Ottobrerosa

Il mese di Ottobrerosa a San Marino sarà caratterizzato da numerosi eventi ed iniziative. Si parte con l’illuminare di rosa le tre principali torri di San Marino, a cui fanno seguito la “Passeggiata rosa” organizzata da ASDOS, la mostra “Dall’arte alla Prevenzione”, il “Beauty Oncology”, il convegno “Screening Mammografico: passato, presente, futuro”. A conclusione del mese, l’evento caratterizzante: il 28 ottobre il “Gran Galà” al Kursaal per i 30 anni dell’AOS, dello screening senologico e di Radio San Marino.

88% è la percentuale di guarigione delle donne affette da tumore della mammella […] La prevenzione a San Marino già da tempo ha abbassato l’età degli screening perché l’altro dato che ci preoccupa è un lieve, ma importante, aumento delle neoplasie in età giovanile. Quindi il nostro impegno sarà quello di valutare anche questa parte” – afferma Mario Nicolini, direttore UOC Oncologia.

Un mese molto speciale per tutte le donne, con una serie di iniziative, soprattutto di visite e di prevenzione, da non lasciarsi scappare.