Il “Cibo degli dei” fa bene alla salute | Ecco la verità su quanto devi mangiarne. Che goduria

A chi dice che la cioccolata fa male, bisogna, per il momento, dare un pesante due di picche. Anche i nutrizionisti si schierano a favore.

Ebbene sì: il cioccolato fa davvero bene alla salute. E la motivazione è davvero particolare, ed il tutto parte dal cuore.

Il “cibo degli dei” fa bene alla salute | Basta mangiarne una giusta quantità
photo: pixabay

Il cioccolato, infatti, contiene alcuni elementi nutrizionali che fanno proprio bene al cuore. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Cioccolato: quanto fa bene alla salute?

Ci hanno sempre detto che mangiare troppa cioccolata fa male e fa ingrassare. Certo: qualsiasi cosa, mangiata in quantità, anche la più salutare presente in natura, fa male alla nostra salute. Bisogna saperne dosare le quantità e questo vale anche per il cioccolato.

I nutrizionisti, infatti, hanno dato parere favorevole a questo alimento così goloso che piace sia a grandi che a piccini. Sì, perché il cioccolato contiene polifenoli e flavonoidi che proteggono il cuore. Infatti, il cibo degli dei risulta essere davvero salutare per il nostro organismo. E vi spieghiamo come e in che modo.

Partiamo dal presupposto che l’uomo (l’Homo sapiens nello specifico) ha conosciuto il cioccolato circa 5mila anni fa e, da allora, è stato amore a prima vista. Sono diversi i reperti che mostrano i nostri antenati sudamericani come avevano imparato a coltivare il cacao e se ne servivano non solo come cibo, ma anche come medicina.

Dal punto di vista economico, invece, stando agli ultimi studi datati 2022, il comparto globale del cioccolato è cresciuto di oltre il 20% negli ultimi cinque anni, fino a toccare un fatturato di quasi mille miliardi di euro. Ma perché fa così bene alla nostra salute, senza ovviamente esagerare?

Il “cibo degli dei” fa bene alla salute | Basta mangiarne una giusta quantità
photo web source

Aiuta a ridurre il colesterolo

Il cacao contiene ben 380 sostanze chimiche, fra cui anche i flavonoidi e i polifenoli e, stando alle ultime osservazioni portate avanti proprio dalla comunità scientifica, sono proprio questi a far bene alla nostra salute. “Il cioccolato è l’unico tra i superfood per cui abbiamo a disposizione una mole di evidenze relative agli effetti sugli esseri umani” – spiega a “La Repubblica” Mauro Serafini, professore ordinario di Nutrizione umana all’Università di Teramo.

Gli studi hanno dimostrato che, ad esempio, il cioccolato fondente ha un effetto nella riduzione della pressione sanguigna, ma anche nella riduzione del colesterolo quanto del miglioramento della salute di vene ed arterie. Un’altra analisi ha osservato che 10 grammi di cioccolato al giorno vengono associati al 6% di riduzione di rischio di malattie cardiovascolari.

Ma non bisogna esagerare: se mangiato in quantità, il cioccolato può far male davvero. Quindi, atteniamoci alle regole e godiamo della bontà di questo cibo celestiale.