Abbiamo rifatto la ricetta della famosa food-influencer | É facilissima, devi provarla assolutamente. Impazzirai

Abbiamo cercato di riprodurre una ricetta di una food influencer molto famosa. Sarà stato un successo o un clamoroso flop?

E’ una ricetta oggettivamente semplice ma molto gustosa. Saremo riusciti a rifarla alla perfezione?

Una “Stella” in cucina

Se sei un visitatore abituale dei social e se tra i tuoi interessi c’è anche la cucina allora non puoi non essere incappato almeno una volta in qualche suo video. 35 anni, ex tennista professionista ad oggi è una delle più apprezzate food blogger italiane. Stiamo parlando di Stella Menna, meglio conosciuta come unastellaincucina.

Hashbrown alla zucca. Frame tratto dal video pubblicato su Instagram da Stella Menna

Dopo un grave infortunio alla gamba Stella è costretta ad appendere la racchetta al chiodo e decide dunque di buttarsi a capofitto su due cose: libri e padelle. Studia molto ed in breve tempo riesce a superare l’esame per accedere alla professione di commercialista. Ma si applica moltissimo anche in cucina. Anzi, lei stessa in un’intervista ha ammesso che la cucina aveva un effetto su di lei rilassante e l’aiutava a superare le lunghe giornate passate con la gamba fasciata.

Nel 2018 Stella decide di riversare sui social tutto il suo sapere culinario proponendo ricette facili e veloci. Ultimamente ne ha pubblicata una che ci sembrava in linea con la stagione autunnale perché vede come protagonista la zucca. Abbiamo cercato di replicarla.

Cosa serva

Per preparare questa ricetta, ovvero gli hashbrown alla zucca al forno, avrai bisogno di:

Ingredienti per hashbrown
  • 500 grammi di zucca
  • 50 grammi di fecola di patate
  • sale q.b.
  • paprika (se di tuo gusto)

Come si prepara

Per prima cosa bisogna lavare e sbucciare la zucca. Poi bisogna prendere una grattugia a fori larghi e grattugiare la zucca (occhio alle dita!). Fatto questo bisogna strizzarla, come direbbe Stella, benissimissimo, e metterla in una ciotola capiente. Aggiungi sale e fecola e mescola per bene. Fatto questo bisogna comporre gli hashbrown e per farlo (noi lo abbiamo imparato a nostre spese) c’è bisogno di un coppapasta. Dunque stendi un foglio di carta forno su una teglia o nel cestello della friggitrice ad aria.

Spennella con pochissimo olio EVO poi prendi il coppapasta, mettici dentro un po’ di composto, compatta per bene e continua fin quando hai spazio in teglia o fin quando non finisci il composto. Spennellali con Olio EVO. Poi in forno preriscaldato a 190 gradi per 30 minuti o 20/25 minuti in friggitrice ad aria.

Come ci sono venuti

Lo sappiamo, la foto non rende assolutamente giustizia ai nostri piccoli e sbruciacchiati hashbrown ma vi possiamo assicurare che erano davvero deliziosi.

I nostri hashbrown

Croccanti, dolci, leggeri e, filo d’olio a parte, per nulla unti o grassi. Sono veramente deliziosi. Il punto è che senza coppapasta è praticamente impossibile renderli quanto meno simili agli originali. E indovinate a chi mancava il coppapasta? Ma in ogni caso ci sentiamo di consigliare questa ricetta perché è davvero semplice e veloce da realizzare.