Modena: si è spenta a solo un anno e mezzo | La tremenda agonia è durata 20 giorni

Aveva soltanto un anno e mezzo e la sua vita di è spezzata nel giro di pochi giorni. Tristemente protagonista di questa vicenda, una bambina.

La piccola, circa 20 giorni fa, è precipitata dalla finestra del terzo piano di un’abitazione in provincia di Modena. Venne immediatamente soccorsa, ma non ce l’ha fatta.

Modena: si è spenta dopo 20 giorni di agonia | Aveva solo un anno e mezzo
photo: pixabay

Una tragedia che ha ancora dei punti oscuri non risolti. Cerchiamo di capire insieme cosa è successo.

La morte di una bambina

Una bambina di nemmeno 24 mesi è morta dopo alcuni giorni di agonia. Non le è bastato il soccorso immediato ed il ricovero in ospedale, in terapia intensiva, dove è rimasta per 20 giorni. Il suo piccolo cuore ha smesso di battere, forse per i troppi traumi causati dalla caduta da una finestra al terzo piano di un’abitazione.

Un volo di 5 metri che le ha causato un gravissimo trauma cranico e, nonostante gli sforzi dei medici, che hanno fatto di tutto ed hanno tentato ogni tipo di cura per salvarle la vita, per la piccina non c’è stato più nulla da fare. Il suo cuore ha cessato di battere. La bambina, di origini albanesi, come dicevamo, è precipitata da una finestra al terzo piano di una abitazione in Strada Nazionale per Carpi sud, all’incrocio con via Cervi, in zona Madonnina, in provincia di Modena, lo scorso 3 ottobre.

La madre, accortasi di quello che era successo, si precipitò immediatamente nel cortile dove la piccola era rovinosamente caduta, dopo un volo di 5 metri, lanciando l’allarme. I medici del 118, però, constatarono immediatamente le gravissime condizioni della bambina che, per questo, fu portata subito in ospedale, a causa del grave trauma cranico riportato.

Si è spenta dopo 20 giorni di agonia | Aveva solo un anno e mezzo
photo web source

La piccola precipitò dal terzo piano

Stando alle primissime indagini, la bambina lo scorso 3 ottobre, forse incuriosita dalla luce che proveniva dalla finestra, l’ha raggiunta gattonando. Si è, poi, affacciata ed è caduta nel vuoto, nello stesso momento in cui la mamma si era girata, perdendola di vista. Immediatamente la mamma si è precipitata a soccorrere la figlia, prendendola in braccio e portandola nella vicina clinica veterinaria, dove hanno iniziato a praticarle le prime manovre di soccorso in attesa dell’arrivo dei medici del 118.

La piccola, poi, è stata portata al Policlinico dove è deceduta dopo 20 giorni di agonia. Le indagini sono ancora in corso ma confermerebbero che si è trattato di un terribile incidente.