La Cascata Urlante: un vero gioiello | Ecco come raggiungere il luogo magico a due passi da casa

In Italia la Cascata Urlante di Premilcuore è un posto magico ma, spesso purtroppo, sconosciuto ai più. Eppure si parla di un luogo incantevole nel cuore della Romagna.

Un autentico gioiello della natura inserito, addirittura, dal quotidiano inglese Financial Times nella lista dei migliori luoghi selvaggi da visitare e dove poter fare il bagno.

La Cascata Urlante

In Romagna, nella natura incontaminata, si trova la cascata Urlante a Premilcuore, anche conosciuta come grotta urlante. Una esperienza straordinaria per chi decide di visitarla.

La Cascata Urlante un gioiello nel cuore della Romagna

Uno dei luoghi più affascinanti d’Italia se non, addirittura, del mondo, si trova in Italia nel cuore della Romagna. Siamo nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, a circa 40 chilometri dalla città di Forlì.

Un posto, quindi, facilmente raggiungibile vicino alle comodità della città. Ciò nonostante si trova di un sito veramente intriso di mistero e magia capace di restituire ai suoi visitatori una esperienza davvero straordinaria, unica nel suo genere ed indimenticabile. La Cascata Urlante di Premiilcuore è tutto questo: un luogo selvaggio immerso nella natura più sconfinata.

E’ il punto esatto dove l’acqua del fiume Rabbi incontra un dislivello, sul proprio corso dovendosi tuffare così con forza per proseguire il proprio cammino. Il suono, quasi assordante ma, allo stesso tempo, di un fascino incredibile e misterioso da il nome a questo fenomeno naturale chiamato appunto cascata urlante.

Un tesoro nascosto nella natura rigogliosa ed incontaminata. All’interno di in un parco che nasconde più di un gioiello. Per chiunque decida di vistare questo luogo, infatti, si troverà dinanzi delle foreste dense, rocce levigate ed acque cristalline.

Cascata Urlante
La Cascata Urlante di Premilcuore in Romagna

Ecco come arrivare e godersi questo spettacolo della natura

Una atomsfera nella quale rilassarsi diventa quasi un obbligo. Il suono che le acque del fiume Rabbi emettono tuffandosi al di sotto, quel suono scrosciante di acqua limpida diventa, quasi, un richiamo, un invito per tutti coloro che si trovano al cospetto di questo miseterioso fenomeno naturale a tuffarsi nelle acque fresce e cristalline. La cascata, infatti, da vita ad una vera e propria piscina naturale circondata da rocce talmente levigate da potersi stendere a prendere il sole o semplicemente a godersi quella immensa natura incontaminata.

Arrivare in questo ambiente magico è anche piuttosto semplice. Basta, infatti, percorrere la SP25 superando appunto la località Premilcuore fino ad incontrare il cartello della frazione di Giumella. Lungo la strada ci sono degli spiazzi adibiti proprio a parcheggio. Lasciando l’auto in questa zona, infatti, si può proseguire a piedi lungo un sentiero con l’indicazione per Ponte Nuovo.

Imboccati il sentiero ci si trova dinanzi ad una passeggita durante la quale poter già iniziare a respirare l’atmosfera magica di questo luogo veramente incantato. Da lì nel mentre si gode questa piacevole camminata seguendo ulteriori indicazioni in pochi minuti si arriva alla Cascata Urlante.

A quel punto non vi resta che tirare un profondo respiro dinanzi a quello che è uno degli spettacoli più intensi della natura degno di questo nome.