Meteo weekend | L’aria del Natale si fa sentire

In questo terzo weekend di dicembre, ci troviamo davanti ad un cielo che sarà clemente per quel che riguarda quasi tutte le regioni d’Italia.

Alcuni isolati piovaschi saranno presenti soltanto nelle regioni meridionali ma in via di attenuazione.

Meteo weekend | L’aria fredda di Natale si fa sentire
photo: ilmeteo.it

Come di consueto cade ogni venerdì, quale sarà il tempo per il fine settimana? Scopriamolo insieme.

Meteo del weekend: arriva il freddo

Un inverno che ha fatto attendere un po’ ma che, alla fine, è ufficialmente arrivato (anche se non da calendario). Il tempo si sta stabilizzando e, con esso, anche le temperature che si sono abbassate, lasciando così che la tipica aria invernale e natalizia potessero fare il loro ingresso.

Come ogni venerdì, la domanda canonica è la seguente: come sarà il tempo per il fine settimana? Iniziamo proprio da domani, sabato 16 dicembre. Al Nord, cielo stabile e generalmente sereno o poco nuvoloso, con qualche banco di nebbia al mattino in pianura. Temperature in rialzo sulle Alpi, stabili in pianura con massime tra 8° e 12°.

A San Marino, clima decisamente freddo con temperature che scendono anche al di sotto dello 0° e che, per la massima, non supereranno i 6°, sotto un cielo sereno o poco nuvoloso.

Al Centro, soleggiato sulle regioni tirreniche e sull’Umbria, ma con nubi irregolari sulle zone adriatiche con qualche pioggia o nevicata a partire dai 500 metri. Temperature stabili, massime tra i 10° e i 14°. Al Sud, piovaschi residui sulla Puglia, sulla Calabria e sul nord della Sicilia, anche se in attenuazione. Più sole altrove. Temperature in calo, massime tra 9° e 14°.

Meteo weekend | L’aria fredda di Natale si fa sentire
photo web source

Domenica di sole, ma fredda

Per la giornata di domenica 17 dicembre, al Nord tempo stabile e soleggiato, ma nelle ore più fredde banchi di nebbia potranno formarsi sulla Val Padana. Temperature stabili con massime tra 8° e 12°. A San Marino, continua il clima freddo con lo 0° termico raggiunto nelle temperature minime, ma sempre con cielo poco nuvoloso.

Al centro, un po’ di variabilità sul versante adriatico con residui addensamenti al mattino, soleggiato, invece, sulle zone tirreniche e in Umbria. Temperature stabili, massime tra 10° e 14°. Al Sud, tempo stabile e in prevalenza soleggiato, con qualche innocuo annuvolamento sulla Puglia, sulla Lucania e in Sicilia. Temperature in calo, massime tra 10° e 14°.