Expo 2025 Osaka: una grande vetrina internazionale in cui San Marino sarà presente

Ci sarà anche la Repubblica di San Marino all’Expo 2025 in Giappone nella regione di Osaka-Kansai. L’accordo siglato a Roma dal Commissario Generale.

Il Commissario Generale, per la Repubblica di San Marino, Filippo Francini ha firmato il contratto di partecipazione a questo importante evento mondiale.

Expo 2025 Osaka

Anche la Repubblica di San Marino, dunque, sarà presente all’evento che si terrà dal 13 aprile al 13 ottobre 2025 con circa 150 nazioni presenti da tutto il mondo.

Mancano meno di 500 giorni ad Expo 2025 Osaka

Expo 2025 Osaka, sarà l’evento internazionale, forse, più importante del 2025. In giappone, appunto nella regione di Osaka-Kansai, dal 13 aprile al 13 ottobre, per ben sei mesi circa 150 Paesi da tutto il mondo saranno presenti. Per quella grande occasione si aspettano più di 28 milioni di visitatori provenienti da ogni dove.

Sei mesi in cui la regione di Osaka diventerà una vetrina mondiale. Le nazioni partecipanti potranno presentare le loro idee, i progetti, le innovazioni nel campo delle infrastrutture materiali e anche immateriali su quelli che sono i temi dell’Expo 2025 Osaka.

San Marino, grazie all’accordo siglato all’ambasciata del Giappone presso Roma, alla presenza dell’Ambasciatore del Giappone in Italia Satoshi Suzuki dal Commissario Generale per la Repubblica di San Marino Filippo Francini, accompagnato dall’Ambascitore di San Marino in Italia Daniela Rotondaro, sarà presente all’Esposizione Universale.

accordo per Expo 2025 Osaka

La Regione che ospiterà l’Expo 2025 Osaka è un autentico hub per il commercio e i trasposti internazionali. Una regione ricca di una grande varietà di caratteristiche geografiche, dalle montagne alle pianure in grado di offrire anche paesaggi unici ai turisti che, spesso, la affollano.

San Marino sarà presente con il proprio padiglione

L’accordo di partecipazione che, la Repubblica di San Marino, ha siglato per l’Expo 2025 Osaka, con la Japan Association for the 2025 World Exposition prevede la presenza della Repubblica del Titano alla manifestazione con un proprio padiglione dal 13 aprile al 13 ottobre 2025. 
Sarà una vetrina eccezionale per San Marino già reduce degli ottimi risultati raggiunti ad Expo 2020 a Dubai. Anche in questa circostanza, un appuntamento che si rinnova ogni venti anni, ci sarà l’opportunità per San Marino di mettere in mostra le varie opportunità che lo Stato può offrire.
“Designing future society for our lives” è il tema scelto per questa edizione dell’Esposizione Universale, con il padiglione della Repubblica di San Marino che troverà spazio nel settore “Saving life”. Tutti i partecipanti dovranno presentare il proprio percorso e tutte le azioni messe in campo o da mettere in campo per il raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.
Per San Marino ora si tratta di realizzare il padiglione che sarà presente all’Expo. La progettazione viene affidata all’Università degli studi di San Marino mentre la gestione amministrativa sarà a pannaggio del capo dell’Agenzia per lo Sviluppo – Camera di Commercio.
Impostazioni privacy