Meteo della settimana | Il nuovo shock termico ha un perchè

La situazione metereologica in Italia è in continua evoluzione, con un alternarsi continuo di pioggia e sole.

La pioggia continua a fare capolinea un po’ su tutte le regioni, alternandosi con il sole che, invece, cerca di farsi spazio piano piano.

Meteo della settimana | Perché le temperature si alzeranno di nuovo?
photo web source

Come ogni inizio di settimana ci domandiamo: come sarà il tempo per i prossimi giorni? Vediamo insieme.

Meteo della settimana, alternanza di nubi e sole

Siamo arrivati a martedì, nel pieno del mese di gennaio e, stando in inverno, è d’obbligo parlare di una continua alternanza fra pioggia, freddo e sole. Una situazione metereologica molto ballerina che vede, indistintamente, da Nord a Sud, una situazione di continua alternanza fra nubi e sole.

Ma, come dicevamo all’inizio, arrivati all’inizio di una nuova settimana, ci chiediamo: quale sarà il tempo per i prossimi giorni? Iniziamo con la giornata di domani, mercoledì 17 gennaio. Al Nord, nubi e piogge in estensione su tutte le regioni, ma che restano più deboli sul Piemonte e sull’Emilia Romagna. Neve sulle Alpi fino a quote basse. Temperature in calo, massime tra 3° e 6°.

A San Marino, la giornata di domani sarà caratterizzata da un cielo piovoso e con temperature che saranno costanti, sia per quel che riguarda la minima che per quel che riguarda la massima. Al Centro, rovesci in Toscana in estensione dal pomeriggio anche verso l’Umbria e sul Lazio. Temperature in aumento, massime tra 13° e 17°.

Al Sud, nubi in aumento sulla Sardegna e sulla Campania con qualche pioggia a carattere sparso. Maggiori aperture sulle altre zone. Temperature in rialzo, massime tra 15° e 19°.

Meteo della settimana | Perché le temperature si alzeranno di nuovo?
photo web source

Si alzano di nuovo le temperature

Per la giornata di giovedì, invece, 18 gennaio, al Nord qualche apertura sul Piemonte, sulla Liguria, sulla Lombardia e sull’Emilia Romagna. Molte nubi altrove con piogge sparse, più frequenti al Nord Est. Temperature in aumento, massime tra 6° e 10°. A San Marino, giornata dal cielo variabile, con temperature in netto aumento, con massime che toccheranno punte di 13°.

Al Centro, irregolarmente nuvoloso sulle regioni tirreniche con piogge e rovesci, anche temporaleschi. Maggiori aperture sulle zone che affacciano sull’Adriatico. Temperature in aumento, massime tra 15° e 19°. Al Sud, piovaschi in arrivo sulla Campania, sulla Basilicata e sulla Calabria. Maggiori aperture sulle altre zone. Temperature in rialzo, massime tra 17° e 21°.

Per la giornata di venerdì 19 gennaio, al Nord cielo in apertura con ampi spazi di sereno e solo qualche pioggia ancora presente fra Piemonte e Liguria. A San Marino, invece, tempo nuvoloso con piogge insistenti e temperature in picchiata, con la minima che arriverà a toccare anche i -4°.

Al Centro, nubi sparse sulle zone tirreniche mentre ampie aperture ci saranno sulle zone adriatiche. Qualche nevicata in Appennino. Al Sud, invece, cielo molto variabile con nubi più insistenti sulla Sicilia e sulla Sardegna, dove si potranno avere anche delle piogge.