Meteo del weekend | Il fine settimana di Carnevale rovinato da…Pulcinella

È un appuntamento fisso che aspettiamo ogni venerdì, ovvero quello di scoprire e capire che tempo farà per il weekend che sta per aprirsi.

A quanto pare, però, non si prospetta nulla di buono e, per il weekend di Carnevale, arriva un nuovo ciclone.

Meteo del weekend | Il weekend di Carnevale rovinato da…Pulcinella. Ecco cosa porterà sull’Italia
Pulcinella – photo web source

Ha un nome curioso. Vediamo insieme di chi si tratta.

Meteo del weekend, arriva un nuovo ciclone

Le previsioni meteo per questo fine settimana non promettono nulla di buono, anzi. Potremmo dire che sarà un weekend di Carnevale rovinato dalla pioggia e dal maltempo. Infatti è in arrivo una nuova perturbazione, dal nome molto particolare e al tempo stesso divertente: ciclone Pulcinella.

Se la tipica maschera carnevalesca di Napoli suscita gioia e ilarità, di certo la pioggia e le nuvole che stanno per arrivare, invece, non prospettano nulla di buono. Per questo motivo, iniziamo a vedere quali saranno le previsioni del tempo per i prossimi giorni.

Iniziamo con la giornata di domani, sabato 10 febbraio. Al Nord, sono previste piogge e rovesci sparsi più frequenti sulla zona ovest e in Val Padana, più deboli in Emilia Romagna. Neve dai 1300 metri. Temperature in calo, massime tra 8° e 13°. A San Marino, tempo molto nuvoloso con piogge sparse e temperature più alte della media del periodo e comprese fra i 6° e gli 11°.

Al Centro, piogge e rovesci sparsi sulla fascia tirrenica, più frequenti in Toscana. Condizioni più asciutte sul settore adriatico. Neve in Appennino dai 1500 metri. Temperature in calo, massime tra 12° e 16°. Al Sud, piogge e rovesci sparsi sulle isole maggiori e sul versante tirrenico, la sera anche in Puglia. Temperature in lieve diminuzione, massime tra 15° e 19°.

Meteo del weekend | Il weekend di Carnevale rovinato da…Pulcinella. Ecco cosa porterà sull’Italia
photo web source

Pulcinella porta pioggia ovunque

Per la giornata di domenica, 11 febbraio, invece, al Nord graduali schiarite sulle zone di ovest, nubi con piogge e rovesci sparsi altrove, più frequenti sul Veneto. Neve dai 1200 metri. Temperature in calo, massime tra 7° e 12°. A San Marino, ancora forti piogge persistenti, con temperature in leggero calo nelle minime e comprese fra i 4° e i 12°.

Al Centro, nubi sulle regioni tirreniche con piogge e rovesci intermittenti, schiarite e più asciutto su quelle adriatiche. Neve in Appennino dai 1400 metri. Temperature stabili, massime tra 12° e 16°. Al Sud, instabile sul versante tirrenico con piogge e rovesci anche sotto forma di temporali, più deboli sulle zone ioniche e su quelle adriatiche. Temperature stabili, massime tra 14° e 18°.

Impostazioni privacy