San Marino | Importante piano siglato per il mondo del lavoro

Il mondo del lavoro, purtroppo, è spesso al centro di quelle che sono molestie e violenze nei confronti dei suoi lavoratori.

A San Marino si è discusso di questo e, anche, per sottoscrivere un piano nazionale che metta in chiaro alcuni punti salienti e necessari per tutti i lavoratori.

San Marino | Importante piano siglato per il mondo del lavoro
Il Segretario di stato per il Lavoro, Lonfernini – photo: facebook, Segreteria di Stato per il Lavoro)

A dichiarare le conclusioni è stato, proprio, il Segretario di Stato per il Lavoro.

San Marino e un piano per il lavoro

Tante, troppo le morti sul lavoro quanto i segnali di molestia e di discriminazioni nei confronti dei lavoratori stessi. Anche le discriminazioni non sono da meno e sono presenti in ogni ambito, alla luce del giorno. Come fare per arginare questi fenomeni così brutti e, al tempo stesso, riportare il mondo del lavoro alla serenità che merita?

Di questo si è discusso a San Marino. Un percorso molto particolare che ha portato tutti a riflettere su questi temi e a cercare, per quanto possibile, di trovare una soluzione. Soluzione che è venuta fuori con la sottoscrizione del Piano Nazionale Pluriennale sull’eliminazione della Violenza, delle Molestie e delle Discriminazioni nel mondo del lavoro.

Per la prima volta, infatti, la Repubblica di San Marino si dota di un testo in linea con le indicazioni dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro. A spiegare di cosa si tratta nel dettaglio, è stato proprio il Segretario di Stato per il Lavoro, Lonfernini: “Era doveroso per la Repubblica di San Marino adeguarsi alle indicazioni dell’Organizzazione Internazionale per il Lavoro, abbiamo portato a compimento il percorso in extremis grazie all’impegno sinergico delle Segreterie di Stato coinvolte, dell’organizzazioni sindacali e delle associazioni datoriali che ringraziamo di cuore” – ha dichiarato.

San Marino | Importante piano siglato per il mondo del lavoro
photo: facebook, Segreteria di Stato per il Lavoro

Un documento importante per lo Stato

Perché è stato così importante per il piccolo Stato dotarsi di questo piano? Continua a spiegarlo lo stesso Lonfernini: “Siglare un piano nazionale per l’eliminazione della violenza di genere sul lavoro è un importante iniziativa di civiltà in un momento storico particolarmente complesso per quanto riguarda questi temi. Il posto di lavoro deve essere un posto sicuro, una sicurezza su più fronti che tutti insieme dobbiamo continuare a tutelare con fermezza”.

Un piano che, per la sua realizzazione, ha visto la collaborazione di molti: Ringrazio tutti i miei collaboratori che hanno lavorato al progetto e Gianni Rosas, Direttore di ILO per Italia e San Marino. Un po’ di dispiacere perché qualcuno ha scelto di sfilarsi da questa partita nonostante l’impegno per la massima condivisione” – ha concluso Lonfernini.