Crollo e devastazione al centro commerciale | I particolari tra panico e miracolo

Tanto spavento ma, per fortuna, nessun ferito. Un sabato sera di paura in uno dei centri commerciali più grandi della Campania e dell’intero Sud Italia.

Al centro “Campania” di Caserta, un crollo di un tetto poteva provocare una tragedia. Invece l’intervento dei Vigili del Fuoco è stato provvidenziale.

Crollo al centro commerciale più grande della Campania | La controsoffittatura cede. Nessun ferito
photo web source

Cerchiamo di capire insieme cosa è successo nel dettaglio.

Crollo al centro commerciale

Poteva trasformarsi in tragedia ma, per fortuna, tutto è andato per il meglio. Il crollo di parte del soffitto in uno dei più grandi centri commerciali della Campania, e di sabato sera per giunta, poteva diventare davvero una strage. Cosa è successo? Siamo al centro commerciale “Campania” di Marcianise, in provincia di Caserta.

Il sabato pomeriggio e sera è uno dei luoghi più affollati della zona, da ragazzi, giovani e famiglie che, fra lo shopping e i fast food, lo scelgono per trascorrere una serata in allegria ed armonia. Sono da poco passate le ore 22 e la galleria commerciale chiude per lasciare spazio ancora aperto, fino alle 24, solo alla zona del maxicinema e a quella dell’area food.

È Piazza Campania l’area interessata dal crollo di parte della controsoffittatura. Ed è proprio poco dopo la chiusura dell’area negozi che qualcosa inizia a percepirsi. Scricchiolii, rumori non fanno presagire quello che in realtà accadrà. Nel giro di pochi minuti il crollo di quella porzione di controsoffitto. Se l’area fosse stata ancora aperta, la tragedia non sarebbe mancata.

Immediati sono stati gli interventi degli operatori del centro commerciale che hanno chiuso e transennato l’area mente, dall’altro lato, immediato è stato anche l’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno provveduto, anche, ad evacuare la struttura da tutti coloro che all’interno erano presenti. È stato, proprio, il personale della security a chiamare i Vigili del fuoco e a transennare l’area al sentire i primi rumori.

Crollo al centro commerciale più grande della Campania | La controsoffittatura cede. Nessun ferito
photo web source

Cede parte della controsoffittatura

C’è voluta l’intera nottata di sabato per liberare la parte interessata del centro commerciale dalle macerie cadute e mettere in sicurezza l’area. Sono in corso le indagini interne per capire a cosa sia stato dovuto il crollo e, stando a quanto riferito dalla direzione del Campania, a provocare il cedimento sarebbe stato un tendino che si è staccato in un angolo provocando la caduta di pannelli dalla controsoffittatura.

Nel giro di poco tempo, tanti sono stati i video postati sui social che hanno documentato la scena all’interno del centro commerciale e, al tempo stesso, anche l’evacuazione di tutti coloro che erano presenti all’interno della struttura.

Impostazioni privacy