San Marino: solidarietà al Brasile | Il messaggio del Segretario di Stato Beccari

Il rapporto fra la Repubblica di San Marino e il Brasile, che si consolida da più di 40 anni, non lo è soltanto nelle situazioni piacevoli, ma anche in quelle di difficoltà e dolore.

Ed una di queste è proprio quella che ha visto la vicinanza di San Marino al Paese che, in questi giorni, è stato colpito da una violenta inondazione.

Alluvione in Brasile: San Marino invia un messaggio di vicinanza | A farlo è il Segretario di Stato, Beccari
photo web source

La vicinanza e la solidarietà si sono fatte sentire. Vediamo insieme in che modo.

San Marino vicina al Brasile

Una situazione veramente disastrosa quella che ha visto il Brasile combattere con le inondazioni che lo stanno colpendo in queste ultime ore. Uno scenario drammatico che ha visto quasi 100mila persone sfollati e 75 morti, ma si tratta di un bilancio ancora provvisorio. La Regione del Rio Grande Do Sul è completamente sott’acqua.

Vicinanza è stata espressa dal Segretario di Stato agli Esteri, Luca Beccari in un messaggio che lo stesso ha inviato al suo omologo brasiliano, Vieira. Parole di cordoglio ma anche di vicinanza piena da parte dell’intera Repubblica di San Marino e del suo Governo, “con particolare riferimento alle famiglie delle vittime di una tragedia di proporzioni ancora sconosciute” – come si legge anche nel messaggio diffuso dalla pagina social della Segreteria di Stato per gli Affari Esteri.

Dicevamo, all’inizio, della relazione che intercorre fra il Brasile e la Repubblica di San Marino. Il prossimo 17 maggio, infatti, ricorre proprio il giorno del 40esimo anniversario dei rapporti e delle relazioni fra i due stati. Una serie di eventi sono stati organizzati per celebrare al meglio questa vicinanza di intenti e di rapporti politici, commerciale e culturali.

San Marino si avvicina all’Europa? Ecco tutte le ultime novità
Il Segretario di Stato agli Esteri, Luca Beccari – photo web source

Il messaggio di cordoglio

Eventi artistici, musicali, filatelici e di moda che celebreranno, tutti, la relazione che intercorre fra il “piccolo ed il grande Stato”. Alla luce, però, degli eventi catastrofici naturali che una regione del Brasile sta attraversando, non potranno non essere ricordate le vittime quanto anche tutti coloro che sono sfollati e che hanno perso tutto ciò che avevano.

La violenza dell’acqua che ha travolto ogni cosa e, come le stesse autorità brasiliane hanno dichiarato, si tratta del disastro naturale più grande e grave della storia recente del paese.

Messaggi di cordoglio al Brasile sono arrivati anche da Papa Francesco che ha “affidato a Dio le popolazioni colpite dalle alluvioni”, quanto anche dalla Premier Meloni.

Impostazioni privacy